Come i più cacacazz scaltri di voi hanno notato, ho saltato un giorno. Ieri non ho postato nulla, ebbene NO, stavo a morì!
Contavo di fare l’aperitivo con le donnette, tornare a casa, farmi un’agognata doccia, postare e andare a letto.
Invece una delle donnette mi ha trascinato, con la corruzione e il ricatto, a Villa Ada a un concerto di questi California Guitar Trio, gente mai sentita che però tutti i musicisti bravi conoscono, dice. Io non so nulla di musicisti bravi, ero in balia del destino, ho pagato 12 euro all’ingresso, mi sono seduta, ho ciarlato, ho sentito il concerto, sbadigliato più volte e poi mi sono trascinata a casa. Senza lavarmi e senza postare (la prima un po’ più grave della seconda).

Comunque questi erano bravi sul serio. Un belga, un americano e un giapponese, tipo barzelletta.
Rifacevano tutte canzoni o brani famosi solo (“solo”) con tre chitarre. Tra quelle che ho riconosciuto (ovviamente solo strumentale, nessuno cantava) Bohemian Rhapsody dei Queen (facile), Echoes dei Pink Floyd (meravigliosa), Riders on the storm dei Doors (bah), e qualcos’altro.
C’era anche questa, per dire:

Oggi, a sfregio, ho dormito tutto il giorno.
E infatti ora sto postando, visto?
Malfidati.

Annunci