Avevo detto che postavo e posterò, anche se è da oggi pomeriggio che EHM mi sento male tipo nausea vomito maldipancia. Che bello. Chissà che razza di topo morto ho mangiato ieri sera al thai. L’ideale a 12 ore dalla partenza di un viaggio che ne durerà 17 o 18, no? Che io sia dannata.
Comunque.
Ho buttato roba nel trollone fashion rosa fuscsia, quello che si chiama Paris, ho preso la guida (in prestito), un libro da leggere, la macchina fotografica. Devo caricare ben bene l’iPod e sono a posto. La gatta non mi si scolla di dosso, forse ha capito che sto per prendere il volo e ci rivediamo tra dieci giorni. Povera. Rimane qui con delle badanti assunte apposta.
Se continuo a pensare a TUTTO quello che dovrei fare/vedere/comprare a NY mi esplode la testa prima della partenza, quindi basta. Vi dico solo che una delle comari di viaggio ha scoperto che laggiù sono iniziati i SALDI. Rendiamoci conto. È la fine.
Vi saluto e vado a docciarmi, sperando che il maldepanza mi passi in tempi brevi.
Potrei tentare di aggiornare qualcosa mentre sono oltreoceano ma ovviamente non garantisco.
Ah, nel caso vi interessasse pare che il sor C&B domani cominci a postare il mio mega reportaggio del FEFF. Meglio tardi che mai (la colpa è mia che l’ho scritto tipo cinque giorni fa).

Baci ai pupi e a presto!

Annunci